NASCONDEVA PRODOTTI AUDIOVISIVI E VIDEOGAMES CONTRAFFATTI DENTRO DUE SCATOLE DI SCARPE

0
6

Infatti, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per ricettazione e vendita abusiva di materiale contraffatto, un nullafacente pregiudicato senegalese di 36 anni domiciliato in Piazza Garibaldi di Napoli.

L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via dei Mulini, dove aveva allestito un vero e proprio punto vendita di Dvd di film, tra i quali anche alcuni di genere pornografico, e di attuale programmazione cinematografica, nonché di supporti magnetici di videogames per le note consolle X-Box One, Wii e Playstation 4.

Anche qui il soggetto, come peraltro avvenuto nei giorni scorsi a seguito di un maxisequestro di analoghi prodotti effettuato sempre dai Carabinieri, per sfuggire ai controlli e sottrarre il materiale al sequestro, aveva sistemato la maggior parte dei supporti informatici dentro due scatole di scarpe nascoste sotto un’autovettura parcheggiata lungo la via, recuperate poi dai militari.

Dopo avere condotto il fermato in Caserma, i Carabinieri hanno dettagliatamente inventariato il materiale contraffatto rinvenuto, ovvero: 200 Dvd contenenti film e 150 supporti digitali per videogames; il tutto di qualità scadente, illecitamente riprodotto e privo delle prescritte certificazioni Cee e Siae.

Per cui, dopo avere sequestrato il materiale rinvenuto, i Carabinieri hanno effettuato anche degli accertamenti nei confronti del cittadino senegalese che è risultato essere gravato da precedenti giudiziari specifici per analoga attività svolta sulle varie spiagge della Campania e della Calabria.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here