Elezioni Consiglio provinciale. Al via la consegna delle liste.

0
7

Il PD presenta come candidato alla presidenza Claudio Ricci sindaco di San Giorgio del Sannio, a sostenerlo due liste una col simbolo del partito l’altra così detta civica.

A contendere la leader ship democratica candidato alla Presidenza il Sindaco di Colle Sannita Giorgio Nista sul quale convegeranno ben tre liste. Una civica nella quale sono candidati quei consiglieri e sindaci che si contrappongono alla supremazia del Pd ed almeno due mastelliani. Questa lista è nata proprio dopo le scelte operate dai vertici democratici che hanno imposto sin dalle prime battute il nome di Ricci. L’indicazione a candidato presidente alla fine ha indotto anche il centrodestra a sceglierlo come proprio candidato .A sostegno di questa scelta saranno due le liste che sono in via di allestimento. Una composta dai sindaci e consiglieri politicamente identificati nell’Udc e il Nuovo centro destra e l’altra che dovrebbe alle fine comprendere esponenti di Forza Italia.

Un lavoro che ha non poco preso gli esponenti politici dai consiglieri comunali di Palazzo Mosti ai vari esponenti sul territorio per redimere questioni personali e di appartenenza.

A Palazzo Mosti musi lunghi tra i consiglieri del Pd, compresi quelli provenienti da gruppo lealista, per la riduzione da tre a due dei possibili eletti. Nel centrodestra è praticamente imploso il gruppo di minoranza a Palazzo Mosti, sino ad arrivare ai distinguo ed alle chiamate in causa di improbabili probiviri. Certo che se c’era un patto per la prossima consiliatura sicuramente è saltato.

Comunque per la comunicazione ufficiale dei contendenti in campo bisognerà attendere almeno fino alle ore 12 di lunedì, mentre resta confermato, come abbiamo già sottolineato, che sindaco e consiglieri di Paduli, consiglio commissariato ieri, potranno regolarmente votare il prossimo 12 ottobre per il nuovo Consiglio Provinciale.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here