Equitalia, per la Cassazione nessun pignoramento sulla prima casa.

0
108

Complice la crisi economica e l’alto tasso di disoccupazione, sono frequentissimi i casi di sovraindebitamento che mettono in ginocchio i cittadini, siamo sicuri che questa “indulgenza” consentirà di ridurre le situazioni estreme e di lanciare un segnale positivo alle famiglie in difficoltà”.
Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) accoglie positivamente la sentenza numero 19270/2014 della Corte di Cassazione che conferma il divieto per la concessionaria  di procedere al il pignoramento della prima casa di residenza per debiti tributari anche per le procedure avviate prima dell'approvazione del Decreto del Fare nel 2013.
“Ci auguriamo che questo provvedimento, applicabile in tutti i casi di abitazione di residenza, a eccezione ovviamente delle case di lusso,  comporti subito la revoca d'ufficio pignoramenti illeciti svolti da Equitalia – dichiara Vincenza Stefanucci Presidente Provinciale  di MdC Benevento. 
La sede provinciale di Benevento in Viale Mellusi n. 5/7 e lo sportello di Telese Terme in Via Circumvallazione, 20 sono a disposizione dei contribuenti per tutti i chiarimenti.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here