L’Associazione di volontariato “Casa nel Sole” festeggia 30 anni di attività

0
17

Sarà una straordinaria occasione per rivivere le molteplici esperienze che l’associazione “Casa nel Sole” ha vissuto dal 1984 ad oggi, ponendosi sempre al servizio del territorio, anche integrandosi con le attività dei servizi pubblici, per affrontare le problematiche legate ai disagi quali la tossicodipendenza, l’alcolismo, la ludopatia. In questi 30 anni l’associazione di cui è presidente Fra Vittorio Balzarano, ha proposto una cultura di vita e di speranza, e una metodologia che mette al centro il valore della persona e l’importanza della relazione interpersonale, basata sulla testimonianza che dalle dipendenze si può uscire e che si può vivere senza bisogno di ricorrere allo “sballo”.

In questi 30 anni l’’associazione ha proposto cammini di recupero per i ragazzi tossicodipendenti col coinvolgimento pieno delle famiglie, ha animato gruppi di ascolto nelle scuole e proposto esperienze di comunità nel casolare di Casaldianni. Dal 2009 la “Casa nel Sole” si è fatta promotrice della nascita e della gestione di una casa di accoglienza per ragazze madri e i loro bambini, ospitata presso il convento francescano di Arpaia. Attualmente i volontari dell’associazione operano nelle sedi di Benevento, Telese Terme, San Martino Valle Caudina, Succivo, Faicchio, Arpaia e Casaldianni di Circello.

L’incontro di domenica prossima sarà l’occasione per riunire le tante persone che in questi 30 anni con entusiasmo e professionalità, hanno prestato il loro servizio di volontariato nell’associazione, e anche per interrogarsi sul futuro della “Casa nel Sole”, con sempre nuove sfide da affrontare per essere al passo con i tempi e con le nuove forme di dipendenze che si manifestano anche sul nostro territorio.

Ulteriori informazioni sull’associazione si possono trovare sul sito internet www.casanelsole.net

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here