Ciullo: “Condannati dagli episodi, De Risio è un giocatore importante. Il Benevento…”

0
4

Non avevamo paura, volevamo portare a casa un risultato positivo. Dall’inizio del campionato ci stanno condannando degli episodi: se l’arbitro non avesse fischiato quella ribattuta in porta dopo la respinta di Piscitelli, adesso staremo parlando di un’altra partita, ma poi il Benevento è stato bravo a trovare il vantaggio. Fino alla fine abbiamo lottato per il pareggio. Nel primo tempo abbiamo spinto molto, dando pochi spazi e facendo delle ripartenze importanti, è mancato qualcosa in più per poter mettere la palla in rete. L’animo? Come mercoledì scorso. Dopo una grande gara abbiamo raccolto un pareggio, oggi idem, con l’unica differenza che c’è una sconfitta. Guardiamo avanti con lo spirito giusto e lottiamo partita per partita per portare un risultato positivo. De Risio? È un giocatore importante e interessante per me e per il Martina, sta facendo bene e fa dei passi da giganti. Il Benevento? Lo conosciamo, è una squadra che può vincere il campionato, è costruita bene e si è vista anche oggi la sua forza. La nostra offensiva si è comportata bene, ma è mancato solo il gol, siamo riusciti a mettere in difficoltà la difesa del Benevento. Contro le altre squadre ce la siamo giocata, ma siamo usciti sconfitti”.
 
Christian Schipani
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here