Anziana uccisa a uscita chiesa, un arresto

0
77

Giovannina De Vizia, 73 anni, per la gravità delle ferite riportate, è morta poche ore dopo nell'ospedale "Fatebenefratelli" di Benevento, dove era stata ricoverata. L'uomo, del quale non sono state ancora rese note le generalità, ha ammesso le sue responsabilità ai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano (Avellino).(ANSA).

Anziana uccisa:pirata rintracciato grazie a testimonianze       

 E' un muratore di 45 anni il pirata della strada che ieri sera si era dato alla fuga dopo aver investito Giovannina De Vizia,73 anni,travolta poco dopo essere uscita dalla chiesa di Sant'Egidio di Montefusco, in provincia di Avellino.
  L'anziana, vedova e madre di tre figli, uno dei quali agente di Polizia in servizio alla Questura di Avellino, è morta alcune ore dopo nell'ospedale ''Fatebenefratelli'' di Benevento per le gravi ferite riportate. Alla identificazione dell'investitore si è arrivati grazie ad alcune testimonianze e ai rilievi su alcuni pezzi del faro dell'auto, una Peugeot di colore grigio trovati sul posto. Alle indagini, coordinate dal pm della Procura di Benevento, Maria Carmela Capitanio, hanno preso parte quaranta carabinieri. In un'autocarrozzeria di Benevento è stata trovata l'auto che il muratore aveva portato per farla riparare. L'uomo, a cui sono stati concessi gli arresti domiciliari, deve rispondere di
omicidio colposo e omissione di soccorso. (ANSA)

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here