PROVINCIALI. ALTA AFFLUENZA PER VOTO CONSIGLIO BENEVENTO. DIRETTA SU TV7 DALLE 9.30

0
15

Nel corso della giornata presso il seggio elettorale aperto presso la Rocca dei Rettori non sono mancati momenti di tensione e qualche protesta. Intorno a mezzogiorno, quando si è registrato il massimo afflusso al seggio, alcuni votanti hanno contestato l’organizzazione elettorale. Il consigliere comunale di Limatola, Pietro Di Lorenzo, insieme ad altri colleghi, ha invece inscenato una protesta davanti al seggio portando al appeso al collo un cartellone con la scritta “Volevano abolire le Province e invece hanno abolito la democrazia”, contestando la tipologia del voto riservato non ai cittadini ma ai consiglieri comunali e ai sindaci. Il primo elettore è stato il consigliere comunale di Apollosa Federico Meoli. Tra i sindaci, invece, i primi ad arrivare al seggio sono stati Domenico Masone di Pietrelcina e Claudio Cataudo di Ceppaloni. A votare in mattinata si sono recati anche i due candidati alla presidenza. Il primo è stato Giorgio Carlo Nista (centrodestra), poi Claudio Ricci (centrosinistra).Il Presidente del Seggio Elettorale ing. Gennaro Fusco ha comunicato al Responsabile dell’Ufficio Elettorale della Provincia di Benevento avv. Vincenzo Catalano che hanno votato 809 aventi diritto su 842 pari al 96,08%.Gli Elettori dei Comuni di:-Fascia A sono stati 468, -Fascia B 181,-Fascia C 95,-Fascia D 32,-Fascia E 33Lo spoglio delle schede comincerà alle ore 8.00 di domani 13 ottobre 2014.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here