“53° CONGRESSO NAZIONALE ADOI”

0
29

Il merito di aver fatto si che la nostra Città ospitasse il “53° Congresso Nazionale ADOI” appartiene al Dott. Francesco Cusano, primario di dermatologia di Benevento, il quale, da sempre innamorato della sua Città, si è battuto con tenacia per far si che questo avvenisse. Tutto nasce quindi da un atto di amore per la Città di Benevento compiuto da uno dei suoi figli più appassionati, un figlio di Benevento che, ha girato il mondo, ma continua a pensare che Benevento sia, sue testuali parole,“la Città più bella che esiste” , parole che io condivido a pieno.

ricordo una conversazione, di ormai alcuni anni fa tra il Dott. Cusano, Massimo Basile direttore dell’hotel President ed il sottoscritto, in cui si parlava della concreta possibilità di portare il Congresso Nazionale di Dermatologia a Benevento, l’impedimento all’epoca era la mancanza di strutture in Città per ospitare tale evento, io mi assunsi l’impegno di risolvere tale problema. Da quella conversazione, è nato il progetto dell’Evento in cui ho avuto l’onore di essere coinvolto ed a cui abbiamo contribuito, con i miei figli ed i miei collaboratori che ringrazio, alla buona riuscita.

Abbiamo lavorato molto, abbiamo investito molte risorse anche economiche, nonostante il periodo a dir poco avverso, per realizzare un allestimento che fosse all’altezza delle altissime aspettative legate ad un evento così importante; ringrazio, l’intero indotto creatosi con colleghi artigiani e commercianti, tutti di Benevento e Provincia che con grande professionalità hanno contribuito insieme a noi alla buona riuscita dell’evento.

Ce l’abbiamo fatta infatti, grazie all’impegno di tutti. l’evento è stato un successo, ed ha riscosso il favore dei partecipanti e del tessuto commerciale della Città, il tutto malgrado le considerazioni di un giornale locale che, ha scelto di pubblicare sulla propria testata un articolo in cui si esprimevano perplessità in merito alle autorizzazioni necessarie per il montaggio di un “padiglione espositivo climatizzato”.

A chiarire il tutto è stato il Sindaco di Benevento, l’Ing. Fausto Pepe, il quale, ha prontamente fugato ogni dubbio in merito, con un articolo in risposta nel quale spiegava che era tutto in regola e conforme alle leggi vigenti; per tanto lo ringrazio.

Rinnovo dunque i ringraziamenti al Dott. Cusano ed alla Italymeeting s.r.l organizzatrice dell’evento, per l’importante e concreta opportunità di crescita che hanno dato a tutti noi.

La realizzazione del 53° Congresso Nazionale ADOI, a Benevento, è la prova, qualora qualcuno ne avesse ancora bisogno, che Benevento è viva ; che il suo tessuto imprenditoriale e professionale è composto da realtà serie e competenti, persone che hanno scelto di restare e fare impresa nella loro Città perché la amano e che non si fanno cogliere impreparati dalle occasioni che gli vengono, con l’amore di cui sopra, offerte.

Questi uomini e queste donne proprio perché lavorano onestamente, non hanno nessuna paura né hanno intenzione di mollare, ed è giusto che tutti lo sappiano, in particolar modo gli anonimi, vero tumore di questa società; di fronte ai quali dico: vade retro.

Ringrazio la stampa per lo spazio che ci concederà, infine ringrazio ancora e saluto il Dott. Francesco Cusano e agli amici colleghi Imprenditori di Benevento e Provincia dico: con fiducia alla prossima!!!

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here