MOVIDA NOTTURNA, CONTROLLI DEI CARABINIERI: SANZIONI E DENUNCE.

0
242

Anche questa volte i controlli hanno visto impegnati pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni degli altri Comuni ricadenti nella giurisdizione della Compagnia Carabinieri del Capoluogo, nonchè l’utilizzo di militari in borghese con auto di copertura.

Nel corso delle attività, i Carabinieri hanno fermato e sottoposto a controlli numerosi autoveicoli, con l’identificazione di altrettante persone ed eseguito un consistente numero di accertamenti etilometrici, risultati tutti negativi.

In particolare:

in San Giorgio del Sannio, i Carabinieri della locale Stazione hanno intercettato e fermato in via Francesco de Sanctis un 37enne proveniente da un comune della provincia sannita. L’uomo, alla guida della sua autovettura, procedeva con andatura alquanto incerta; per cui i militari, dopo averlo fermato ed identificato, visto che l’uomo versava in chiaro stato di ebbrezza alcolica, hanno deciso di sottoporlo all’esame dell’etilometro; ma questi si è rifiutato fermamente di sottoporvisi. Pertanto i Carabinieri gli hanno ritirato la patente di guida e sequestrato l’autovettura.

A Pietrelcina i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato un nullafacente pregiudicato di 24 anni residente nel capoluogo mentre si aggirava per la località “Fontanelle” a bordo della sua autovettura. A seguito dei controlli, i militari hanno accertato che l’uomo era alla guida del veicolo senza avere la patente di guida in quanto non l’aveva mai conseguita. Anche qui l’autovettura è stata sequestrata.

A Benevento, invece, una pattuglia in borghese del Nucleo Operativo e Radiomobile ha fermato, nelle adiacenze di Piazzetta Vari, un giovane studente 15enne. A seguito dei controlli, i militari gli hanno rinvenuto indosso uno spinello di marijuana, nonché un contenitore metallico contenente circa 5 grammi della medesima sostanze stupefacente, nascosto all’interno di una tasca dei pantaloni.

A Paduli, i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato sulla S.S. 90 bis un operaio 30enne di origine napoletana alla guida della sua autovettura. Nel corso dell’identificazione, i militari si sono accorti che l’uomo mostrava un atteggiamento nervoso e frettoloso, per cui hanno deciso di approfondire gli accertamenti. Infatti, dopo avere perquisito sia lui che l’autovettura, i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno del cassetto portaoggetti un portamine in plastica contenente 3 grammi circa di marijuana.

La droga in entrambi i casi è stata sequestrata, mentre per i due soggetti è scattata la segnalazione ai competenti Uffici Prefettizi come assuntori di sostanze stupefacenti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here