RIFIUTI. FUSTI SEPOLTI NEL SANNIO, SOPRA MELETI E PESCHETI . SCOPERTI DAL CORPO FORESTALE, PREOCCUPAZIONE TRA POPOLAZIONE

0
9

La natura del materiale contenuto nei fusti, molti dei quali trovati in cattive condizioni, sarà accertata attraverso le analisi dell’Arpac. Il corpo forestale dello Stato, da qualche giorno, sta scavando nella zona, che si trova ai confini con il Casertano, alla ricerca di veleni interrati. L’intera area, pari a circa 20mila metri quadrati e di proprietà privata, è stata delimitata. Gli scavi riprenderanno lunedì. La scoperta dei fusti sta destando timori nella popolazione locale, soprattutto nei nuclei familiari che abitano nelle adiacenze, preoccupati dalla natura dei rifiuti sepolti negli anni passati sotto la loro terra. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here