Miwa Energia Benevento, domenica in casa contro il Torre del Greco.

0
20

A trovarsi una di fronte all’altra saranno due compagine appaiate al quarto posto della classifica del campionato, entrambe con 8 punti anche se quella beneventana ha disputato una gara in meno avendo già osservato il turno di riposo.
La Miwa Energia arriva a questo appuntamento con la voglia di riscattare subito la sconfitta di sabato scorso in quel di Nola che ha lasciato l’amaro in bocca al gruppo giallorosso.
In settimana la squadra si è allenata con grande intensità proprio in vista della gara di domenica che gli stregoni vogliono vincere a tutti i costi per rilanciare le ambizioni di alta classifica.
Coach Bruno Annecchiarico sarà alle prese con una lista degli infortunati ancora abbastanza ricca, dal momento che anche contro il Torre del Greco non potrà contare sull’apporto del Pivot Mainolfi, vittima di un infortunio muscolare e della guardia Rianna, ancora non del tutto guarito dal problema alla caviglia.
Rientrerà in gruppo, invece, Luigi Pepe, assente anche lui a Nola ma ristabilitosi nell’ultima settimana.
Al di là della sfortuna, i sanniti arrivano alla sfida di domenica con il grande desiderio di tornare alla vittoria ma anche di tornare a mostrare la brillantezza che si è vista per tre quarti di partita a Nola, prima di svanire nei frangenti conclusivi della partita.
Cavalluzzo e soci si troveranno di fronte una squadra avversaria, il Torre del Greco, che ha attraversato un momento molto complicato con tre sconfitte consecutive tra la quarta e la sesta giornata di campionato ma che nelle ultime uscite sembra essere in ripresa con due vittorie conquistate nelle ultime tre gare disputate.
Una formazione, quella dei corallini, che in panchina è guidata da coach Francesco Monteleone, composta da un buon mix di atleti d’esperienza e giovani provenienti dal vivaio con alcune individualità che spiccano sul resto del gruppo, come quelle del playmaker Piscicelli e della guardia Cipollaro, migliori realizzatori della squadra rispettivamente con 17 e 14 punti di media a partita.
Si prospetta una gara stimolante e di certo non semplice, dove servirà la migliore Miwa Energia per poter controbattere all’innegabile valore della squadra ospite e si spera che anche il pubblico sannita possa dare il suo sostegno per accompagnare gli stregoni verso il ritorno al successo.
Gli arbitri della gara di domenica saranno i signori Mogavero e Sacco di Salerno.
Il prossimo impegno della Miwa Energia Cestistica Benevento è in programma sabato 6 dicembre alle ore 21.10 con la sfida in trasferta contro la capolista Delta Salerno.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here