I CARABINIERI DENUNCIANO UN OPERAIO PER DETENZIONE ILLEGALE DI MUNIZIONI.

0
23

Pertanto, al termine degli accertamenti, tenuto conto del divieto assoluto di poter detenere il munizionamento da guerra e dell’illegale possesso di tutto il munizionamento rinvenuto, i Carabinieri procedevano al sequestro del materiale denunciando l’operaio in stato di libertà all’A.G. del capoluogo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here