Il Villaggio di Babbo Natale alla Scuola di Contrada Iannassi.

0
81

La manifestazione prevedeva un percorso attraverso i locali del plesso dove con colori, addobbi, alberi e case veniva ricostruito il villaggio di Babbo natale e dei suoi elfi.
Le  maestre  della scuola dell’infanzia e della scuola primaria con l’aiuto dei collaboratori scolastici hanno allestito le singole classi come stanze-laboratorio dove i piccoli elfi (gli alunni)  sotto la guida delle maestre hanno prodotto biscotti, decorazioni, gioielli, lavori a maglia o ad uncinetto , piccoli pacchetti regalo; il tutto poi era completato da un ufficio postale dove poter spedire le lettere dei piccoli visitatori da destinare a Babbo Natale.
La manifestazione era inoltre legata alla raccolta fondi per Telethon, per cui il percorso nel villaggio terminava con un mercatino di Natale allestito da maestre e alcune mamme degli alunni del plesso di Iannassi  i cui proventi sono andati interamente alla ricerca sulle malattie genetiche.
Grazie anche al supporto materiale e organizzativo del comune di San Nicola Manfredi, come si diceva, la manifestazione ha avuto un grande seguito: si è calcolato  la presenza di circa 600 persone che divisi  in gruppi e guidati da piccoli elfi-guida hanno visitato il villaggio e hanno permesso di raccogliere 1200 euro da destinare a Telethon  con le vendite del Mercatino.
La Responsabile del plesso , l’insegnante Amoriello Lamberti Luciana, a nome di tutte le colleghe della scuola primaria e dell’infanzia ringrazia il sempre prodigo personale ATA del plesso, il comune di san Nicola Manfredi e le famiglie dei piccoli elfi-alunni, perché senza il loro supporto e aiuto, tutto ciò non sarebbe stato possibile.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here