Asd Maleventum C5: I sanniti chiudono il girone di andata con una sconfitta

0
4

SOLOFRA – Si chiude con una sconfitta il cammino nel girone di andata per il Maleventum che torna a mani vuote dalla trasferta di Solofra, sponda Victoria.
Neanche il tempo di iniziare ed i padroni di casa pungono con Milito lasciato tutto solo sugli sviluppi di uno schema susseguente ad una rimessa laterale. Ma i sanniti riorganizzano subito le idee e nel giro di poco più di un quarto d’ora prima pareggiano con Iannelli e poi operano il sorpasso con il 2-1 di Perugini. A tre minuti dall’intervallo è invece Parente a siglare il 2-2 per i ragazzi di mister Gatti e si va quindi negli spogliatoi con una giusta momentanea spartizione della posta.
Nella ripresa gli ospiti alzano il baricentro creando nel primo quarto d’ora tante occasioni per riportarsi avanti ma al 15’ va tutto storto ai ragazzi di Corino che colpiscono prima un palo e sull’azione successiva vengono punti di Massa che segna il 3-2. In avanti per il Maleventum le opportunità migliori capitano sui piedi di Iannelli e Perugini che non riescono a fare centro mentre al 18’ il Victoria fa poker con Milito più lesto di tutti ad impossessarsi di un tiro sbilenco di Parente che si trasforma nell’assist per il 4-2. Il terzo gol del Maleventum di Perugini al 19’ rimette tutto in discussione ma al 21’ è l’acuto di Morra a chiudere di fatto la contesa con il 5-3 che ristabilisce un divario importante tra le due squadre quando mancano pochi minuti alla fine. I sanniti continuano comunque a provarci fino all’ultimo ma il punteggio non cambia più con i gialloblù costretti così a subire l’ottava sconfitta in campionato.
“Anche contro il Victoria Solofra si è purtroppo ripetuto un copione già visto – ha dichiarato a fine gara mister Corino – ed ancora una volta siamo stati poco cattivi al momento di buttarla dentro per poi essere puniti alla prima disattenzione. Soprattutto nella ripresa la squadra ha creato almeno sei nitide occasioni tutte non sfruttate al meglio. Siamo al termine del girone d’andata ed in vista del ritorno il mio auspicio è quello di cambiare passo ottenendo il prima possibile i punti necessari per assicurarci la salvezza. Sul piano dell’impegno i ragazzi ce la stanno mettendo tutta e sono sicuro che usciremo da questa situazione di classifica che ci vede relegati in zona play-out”.
Ora c’è la sosta per le festività natalizie ed il campionato riaprirà i battenti solo il prossimo 3 gennaio quando il Maleventum andrà a fare visita ai Leoni Acerra nella prima gara del girone di ritorno.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here