Maltempo. Da oggi temperature in forte calo, ondata di gelo dal Nord Europa

0
18

Dalla giornata di Santo Stefano brusco calo delle temperature sulla penisola con un veloce aumento della nuvolosità al Nord e sulla Toscana. Previste nevicate sulle Alpi occidentali. Brutte notizie, quindi, per gli italiani sul fronte meteorologico. Perché il tempo cambierà radicalmente dalla giornata di oggi quando un fronte di aria fredda che arriva dal Nord Europa – denominato Ivan – entrerà nel nostro Paese portando gelo e neve: prima al Centro-Sud e poi con l’avvento di un nuovo vortice dal Nord Europa – Cleopatra – in pianura al Nord. Regioni più colpite quelle adriatiche e meridionali. L’irruzione di Ivan porterà venti freddi orientali, pioggia e neve fino a bassa quota. Il maltempo raggiungerà in particolare le regioni adriatiche e il Sud. In forte diminuzione le temperature con il risveglio di sabato 27 abbondantemente sotto lo zero in parecchie città italiane. Nella nottata del 27 arriverà, inoltre, un nuovo vortice di aria fredda, denominato Cleopatra. Domenica 28, porterà la prima neve in pianura su gran parte delle regioni settentrionali, con possibile neve a Torino e a Milano. Cleopatra riuscirà a formare un centro di bassa pressione sull’alto Adriatico con precipitazioni intense al Nordest, nevose a quote molto, ma molto basse. La situazione peggiorerà gravemente anche sul Lazio e Campania dove sono attesi forti nubifragi e neve sopra i 500/600 metri. Nei giorni successivi arriverà il gelo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here