“USCIRE DALL’EURO”. RACCOLTA FIRME DEL M5S NEL WEEKEND

0
20

Gli attivisti saranno a disposizione per rispondere a tutte le domande relative alla complessa questione, rispetto alla quale si nota, nelle ultime settimane, anche in altre aree politiche un dibattito che sembra mettere in discussione l’adesione spesso acritica e inconsapevole fino ad ora dominante al “pensiero unico” secondo il quale è impossibile, inutile, pericoloso «uscire dall’euro». E, dunque, il primo scopo della campagna, ampliare la consapevolezza, informare, mettere in crisi le certezze, è già stato ottenuto. Anche il secondo obiettivo è stato raggiunto: rivendicare che sulle questioni fondamentali per la vita di una nazione è necessario sentire il parere dei cittadini, ridando senso alla parola “democrazia”, espropriata da opache autorità sovranazionali non elette e non controllate da nessuno.Foto repertorio

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here