45ENNE UCRAINO FERITO AD UNA MANO. INDAGANO I CARABINIERI

0
19

sono intervenuti presso il nosocomio “Sant’Alfonso de’ Liguori” ove era stato trasporto un 45enne cittadino di origine ucraina, che i medici avevano visitato e giudicato guaribile con una prognosi di 10 giorni per le ferite da taglio riportate ad una mano, dimettendolo.Dopo l’identificazione, anche al fine di far piena luce sull’episodio, gli investigatori si sono portati presso l’abitazione occupata dal cittadino ove hanno eseguito alcuni rilievi tecnici.Al termine degli accertamenti e dopo le procedure di fotosegnalamento del cittadino straniero, i Carabinieri hanno posto sotto sequestro penale l’abitazione, inoltrando un’informativa alla competente Autorità Giudiziaria per l’elevato tasso alcoolico accertato ed a quella Amministrativa perché lo stesso non era in regola con i documenti di soggiorno.Le indagini dei Carabinieri proseguono per non escludere alcuna ipotesi sull’episodio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here