Assemblea dei lavoratori della Provincia di Benevento

0
20

Riafferma la prosecuzione dello stato di agitazione permanente e di mobilitazione dei dipendenti dell’Ente;

Ribadisce la richiesta di un Tavolo per avviare un costruttivo confronto con l’Amministrazione Ricci per definire le eventuali iniziative comuni da porre in essere in questo frangente a tutela dei lavoratori;

Esige garanzie certe sulla corresponsione degli stipendi ai lavoratori dell’Ente;

Richiede all’Amministrazione una urgente ricognizione tra il personale dipendente con maggiore anzianità anagrafica e contributiva al fine di individuare coloro cui poter eventualmente applicare, ai fini pensionistici, le norme pre-Fornero;

Chiede ancora una volta la cancellazione del comma 428 dell’art. 1 della legge di Stabilità 2015 al fine di dare sicurezza sulla ricollocazione dei tutti i dipendenti.

invita

le Segreterie nazionali sindacali ad organizzare una giornata di forte e massiccia mobilitazione nazionale a Roma, coinvolgendo tutti i lavoratori pubblici, in occasione dell’incontro, già programmato per il 13 gennaio 2015, tra il Ministro della Pubblica Amministrazione e Sindacato.

Decide di

Riconvocare una nuova Assemblea del personale acquisite le risultanze del predetto incontro.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here