Incidente mortale sulla Telesina tra Benevento e Ponte. Coniugi di San Martino Valle Caudina perdono la vita.

1
16907

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Tragico incidente stradale questo pomeriggio lungo la SS.Telesina 372, al km 56 e 600, nel tratto compreso tra Benevento e Ponte. Due i morti, marito e moglie di 63 e 60 anni originari di San Martino Valle Caudina, nel violento impatto tra un SUV Nissan Quasquai ed un camion. Si tratta di Nicola Mauriello, 63 anni, titolare di un’ azienda termoidraulica e di sua moglie Antonetta Parente, 60 anni.

A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto con l’ausilio di alcune ambulanze. In fase di accertamento la dinamica dell’incidente.

Ad occuparsi della triste vicenda gli agenti della polizia supportati dal prezioso apporto dei Vigili del fuoco che hanno provveduto a rimuovere i mezzi dall’importante arteria stradale.

L’incidente ha determinato un blocco alla circolazione dei veicoli. la Polizia stradale sta provando a deviare il traffico sulle strade secondarie anche se la situazione non appare facile da gestire. Al momento senso unico alternato per consentire recupero mezzo pesante. 4 i chilometri di coda in entrambi i sensi di marcia.

 

 

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


1 COMMENTO

  1. Forse per via del fondo stradale ? Quel tratto di strada e’ vergognosamente reso pericoloso per delle buche che assomigliano a voragini…..mi domando se i personaggi Incaricati alla sicurezza stradale e alla manutenzione si rendano conto dell’ effettivo stato di abbandono di un tratto di strada così trafficato e così importante per la circolazione. A questo punto credo che la sicurezza del cittadino non sia cosa più così importante ….siamo abbandonati a noi stessi….questa è la verità.

LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here