Provinciali. Finisce in parità la competizione tra Centrodestra e Centrosinistra. Cinque consiglieri per coalizione

0
106

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Al termine della tornata elettorale del 10 Gennaio 2017 per il rinnovo del Consiglio Provinciale è finita sostanzialmente in parità la sfida tra Decariani (centrosinistra) e Mastelliani (Centrodestra). Cinque consiglieri a testa per le due coalizioni con il voto del Presidente Claudio Ricci che sarà determinante. Tra i nomi eccellenti rimasti fuori gioco vi è quello del Sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe nonostante l’appoggio dell’UDC

Ricordiamo che ha votato il 90.56% degli aventi diritto, cioé 768 su 848.

Così sarà composto il nuovo Consiglio Provinciale sotto la presidente Claudio Ricci

Partito Democratico (22.184), Renato Lombardi (22.184) e Giovanni Campobasso (11.092);
Benevento Popolare (8.961), Francesco Maria Rubano (8.961);
Riformisti per il Sannio (15.904), Giuseppe Antonio Ruggiero (15.904) e Giuseppe Di Cerbo (7.952);

Forza Italia (12.093), Carmine Montella (12.093);
Noi sanniti per Mastella (31.313), Giuseppe Bozzuto (31.313), Claudio Cataudo (15.657), Luigi De Nigris (10.438), Angela Papa (7.828,3).

 

 

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here