Provinciali. Finisce in parità la competizione tra Centrodestra e Centrosinistra. Cinque consiglieri per coalizione

0
87

Al termine della tornata elettorale del 10 Gennaio 2017 per il rinnovo del Consiglio Provinciale è finita sostanzialmente in parità la sfida tra Decariani (centrosinistra) e Mastelliani (Centrodestra). Cinque consiglieri a testa per le due coalizioni con il voto del Presidente Claudio Ricci che sarà determinante. Tra i nomi eccellenti rimasti fuori gioco vi è quello del Sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe nonostante l’appoggio dell’UDC

Ricordiamo che ha votato il 90.56% degli aventi diritto, cioé 768 su 848.

Così sarà composto il nuovo Consiglio Provinciale sotto la presidente Claudio Ricci

Partito Democratico (22.184), Renato Lombardi (22.184) e Giovanni Campobasso (11.092);
Benevento Popolare (8.961), Francesco Maria Rubano (8.961);
Riformisti per il Sannio (15.904), Giuseppe Antonio Ruggiero (15.904) e Giuseppe Di Cerbo (7.952);

Forza Italia (12.093), Carmine Montella (12.093);
Noi sanniti per Mastella (31.313), Giuseppe Bozzuto (31.313), Claudio Cataudo (15.657), Luigi De Nigris (10.438), Angela Papa (7.828,3).

 

 

ARTICOLI CORRELATI


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)