Vaccini. Lorenzin:” amplieremo lista di quelli obbligatori.Garantiremo copertura per malattie molto gravi”

1
60

“Faremo una lista di vaccini diversa, nel senso che verrà demandata al Ministero della Salute, sentito il parere del Consiglio e dell’Istituto Superiore di Sanità sulle vaccinazioni obbligatorie”. Cosi’ il Ministro della Sanità Beatrice Lorenzin, ha risposto alla domanda di un cronista sui vaccini che saranno resi obbligatori nel decreto già annunciato per la prossima settimana. “Ovviamente – ha aggiunto Lorenzin – allargheremo le vaccinazioni che già ci sono adesso. Questo perché abbiamo creato negli anni una differenza tra le vaccinazioni obbligatorie e quelle raccomandate”. “In realtà – ha detto ancora il ministro – tutte le vaccinazioni previste dal piano nazionale che, ricordo, sono gratuite perche’ il piano ha ampliato l’offerta creando la più ampia gamma di vaccini gratuiti di Europa, sono necessarie”. “Tra queste abbiamo deciso di prendere quelle che riteniamo obbligatorie da fare nell’arco dell’infanzia. Sarà garantita la copertura vaccinale su alcune malattie che riteniamo molto gravi”.

“Ci sarà sicuramente – ha aggiunto il ministro – dentro tutto il gruppo di malattie legate al morbillo, alla rosolia e probabilmente anche alla meningite”. “E’ una valutazione – ha concluso il ministro della Salute – che faremo in un secondo momento consentendo l’aggiornamento negli anni della liste delle vaccinazioni obbligatorie perche’ la situazione epidemiologica può cambiare o possono intervenire nuovi vaccini”.

ARTICOLI CORRELATI


1 COMMENTO

  1. LA PREPARAZIONE SANITARIA CHE LA DIPLOMATA LORENZIN HA RICEVUTO AL LICEO CLASSICO SI MANIFESTA IN TUTTA LA SUA IGNORANZA, DURANTE LE SUE APPARIZIONI IN TV, DOVE TRA L’ALTRO HA AFFERMATO CHE:
    -, la pertosse sarebbe un virus;
    -. che la pertosse sarebbe un male incurabile e che i bambini li si ricovera e si darebbe loro “quel che si trova”;
    -. che per curare i virus si userebbero gli antibiotici;
    -. che per due anni consecutivi è andata raccontando che in Inghilterra ci sarebbero stati oltre 200 morti di morbillo,
    -. che eravamo di fronte ad un’epidemia di meningite ed altre amenità di questo tipo, ho fondati motivi per ritenere non solo che la Lorenzin non abbia la minima idea di ciò che fa e dice e parla di cose che non conosce prendendo informazioni, come disse lei, da “quello che trova”, ma soprattutto che chi l’ha nominata, votata, riproposta, rivoltata e la citi, evidentemente, ha le medesime conoscenze. FIRMA CONTRO OBBLIGATORIETA’ DI 13 VACCINI – PREVISTA DAL DISEGNO DI LEGGE 2679 DEL PD (2.2.2017) https://www.change.org/p/alla-corte-costituzionale-italiana-firma-contro-obbligatorieta-dei-vaccini-prevista-dal-disegno-di-legge-2679-del-pd

LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here