Calcio: Benevento; emergenza infortuni contro la Samp. Esordio in A complicato per i campani di Baroni a Genova

0
390

Esordio in A più complicato del previsto per il Benevento, domani con la Sampdoria a Genova. L’allenatore Marco Baroni si ritrova a fare i conti con l’emergenza infortuni, la necessità di riscattare la pesante sconfitta interna con il Perugia rimediata in Coppa Italia ed una rosa che ha ancora bisogno di innesti. Per la trasferta a Marassi l’allenatore giallorosso dovrà fare a meno del mediano Chibsah e dell’attaccante Ceravolo, mentre per quanto riguarda Costa, uno degli ex insieme col centrocampista Eramo squalificato, si deciderà in extremis, in quanto l’esperto centrale ha un problema alla schiena e difficilmente potrà reggere 90′. Problemi anche in attacco: le punte a disposizione sono Coda e Puscas, in panchina andranno il diciottenne Brignola e il guineano Cissè, mai impiegato nei test estivi ma richiamato d’urgenza per l’emergenza. Lo schieramento iniziale sarà il 4-4-2 su cui il tecnico toscano ha lavorato nel precampionato. Se Costa dovesse alzare bandiera bianca, a fare coppia con capitan Lucioni al centro della difesa sarà Camporese. Ballottaggio tra i terzini Venuti e Di Chiara. Il primo è in vantaggio e dovrebbe agire sull’out destro con spostamento di Letizia sul fronte mancino. In mediana, Viola e Del Pinto si giocano una maglia al fianco di Cataldi. Nel test a porte aperte di giovedì pomeriggio, Baroni ha dato fiducia a Viola ma Del Pinto offre maggiori garanzie in termini di interdizione e dinamismo. A Genova non dovrebbe accompagnare la squadra il direttore sportivo Di Somma, ai ferri corti con allenatore e dirigenza per questioni di mercato. Ci sarà, invece, il patron Oreste Vigorito, rientrato dalle vacanze. A Genova il Benevento sarà accompagnato da circa mille tifosi che non vogliono perdere l’esordio in serie A della squadra, dopo 88 anni di attesa.

ANSA

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here