Al via sessione invernale calciomercato: acquisti e cessioni dei giallorossi

0
1175
03 December 2017. ANSA/MARIO TADDEO

Inizierà ufficialmente domani la sessione invernale del calciomercato. Il Benevento del patron Vigorito ha anticipato i tempi mettendo a segno diversi colpi di mercato: dopo Guiherme e Billong si attende la chiusura dell’affare Sandro, da definire con l’Antalyaspor. I giallorossi sono interessati anche allo svizzero Gokhan Inler attualmente in forza al Basaksehir, club di Istanbul primo in classifica nella massima serie della Turchia. Il Benevento pronto a rinforzarsi anche con un portiere che sembrerebbe essere Lukasz Skorupski. Il polacco, già contattato in estate, è favorevole al trasferimento nel Sannio, non resta che attendere il parere della Roma. In attacco si pensa a Alexander Soderlund: norvegese del Sant Etienne in cerca di rilancio. Intanto per recuperare la magia che portò la strega in Serie A si cerca di ricompattare lo spogliatoio con degli innesti amati dai tifosi e smantellati dalla coppia Baroni-Di Somma. Il Parma propone uno scambio Coda-Ceravolo, ma i giallorossi sono restìi viste le precarie condizioni della belva che nei prossimi giorni dovrebbe tornare a far visita a Benevento. Vigorito lavora anche al ritorno del Zurdo Walter Lopez, tagliato fuori da Di Somma, con il quale c’è stato un contatto. Si fa calda anche la pista Filippo Falco che il 6 gennaio dovrebbe essere nel Sannio per incontrare degli amici e con cui attualmente non c’è nessuna trattativa.

In uscita Lorenzo del Pinto e Gianluca Di Chiara, mentre da definire l’avvenire di Nicolas Viola che ha collezionato uno scarso minutaggio con mister De Zerbi e su cui pressano diversi club di Serie B. Per far sì che Guilherme dal Legia Varsavia possa integrarsi agli stregoni è necessario che si liberi un posto ed a fargli spazio sarà uno tra Lazaar, Gyamfi, Kanoutè e Chibsah.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here