Benzina e diesel, nuovo giro di rialzi

0
86

E’ proseguito nell’ultimo fine settimana del 2017 il giro di rialzi avviato giovedì da Esso e poi da Eni e Q8. Quotazioni in Mediterraneo influenzate più che altro dal cambio, con l’euro in ripresa sul dollaro. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, gli ultimi aumenti del 2017 hanno riguardato i listini di Ip e Tamoil (+1 centesimo al litro su benzina e diesel).

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 14mila impianti: benzina self service a 1,552 euro/litro (+6 millesimi, pompe bianche 1,525), diesel a 1,416 euro/litro (+6 millesimi, pompe bianche 1,392). Benzina servito a 1,670 euro/litro (+6 millesimi, pompe bianche 1,567), diesel a 1,537 euro/litro (+6 millesimi, pompe bianche 1,435). Gpl a 0,659 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,646), metano a 0,963 euro/kg (+2 millesimi, pompe bianche 0,951).

Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di venerdì: benzina a 399 euro per mille litri (-3), diesel a 425 euro per mille litri (+1, valori arrotondati).

adnkronos.com

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here