A Sala Consilina tre arresti per riciclaggio di automobili. Indagini cc, coinvolto anche un romeno

0
104

Tre persone sono state arrestate a Sala Consilina (Salerno) la notte scorsa per riciclaggio di automobili rubate. I tre uomini, un 54enne ed un 27enne del posto ed un 25enne di origini romene, sono stati sorpresi all’interno di un capannone di una ditta di autodemolizioni mentre erano intenti a smontare e a distruggere il telaio e le targhe di un’autovettura di recente immatricolazione. I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al comando del capitano Davide Acquaviva, hanno accertato che l’automobile era stata regolarmente noleggiata in provincia di Varese da parte di un 53enne pregiudicato. L’automobile e le relative parti meccaniche già smontate, del valore di circa 27mila euro, sono state recuperate e sequestrate dai militari per essere poi restituite al proprietario. Le indagini continuano al fine di individuare altre persone componenti dell’organizzazione malavitosa specializzata in riciclaggio di automobili.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here