PAOLO MESSINA TORNA IN ITALIA, IL 17 GENNAIO SARÀ ESTRADATO DALLA CROAZIA. VIDEO

0
453

Sarà estradato dalla Croazia per tornare in Italia e scontare i venticinque anni di reclusione a cui è stato condannato in primo grado il sannita Paolo Messina, accusato dell’omicidio di Antonio Rosiello.
Sarà l’Interpol a scortare Messina in aereo dalla Croazia a Roma, dove sarà poi recluso nel carcere di Rebibbia in attesa del processo d’Appello.
Saranno invece gli agenti della Mobile, diretti dal vice questore Emanuele Fattori a notificare il provvedimento di reclusione.
Paolo Messina fu, infatti, catturato proprio dalla squadra sannita il 23 Novembre del 2017 a Zara dove era fuggito a seguito della lettura della sentenza che apriva per lui le porte del carcere.
Il ricorso del riesame sarà discusso a Napoli il 24 Gennaio prossimo. I difensori di Messina sosterranno la tesi, davanti la Corte d’Assise, secondo la quale questo sarebbe stato minacciato da Rosiello che fu sparato ed ucciso per legittima difesa.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here