Benevento interessato a Crecco della Lazio

0
323
Inter's midfielder Roberto Gagliardini (R) and Lazio's midfielder Sergej Milinkovic-Savic (L) battle for the ball during the Italian Serie A soccer match between SS Lazio and FC Internazionale at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 21 May 2017. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Il Benevento, attivissimo nel calciomercato di gennaio, ha chiesto LUCA CRECCO centrocampista della Lazio, mentre alla Sampdoria per DODO’, dopo quella del Cagliari, è arrivata una richiesta dal Fenerbahce.

Il Napoli si muove anche sul fronte POLITANO, che però fino a giugno non vorrebbe muoversi dal Sassuolo, che per tutelarsi avrebbe comunque bloccato PARIGINI, talento del Torino in prestito in questa stagione a Benevento.

In uscita c’è sempre GIACCHERINI, che piace all’Atalanta mentre il d.s. Giuntoli sta cercando una sistemazione per TONELLI e MAKSIMOVIC: tre le società interessate, ovvero Sassuolo, Chievo e Crotone. Lo stesso Chievo e la Spal spingono anche per avere dal Torino l’altro difensore BONIFAZI, nonostante Mazzarri abbia messo il veto su questa cessione.

Massimiliano ALLEGRI in Premier League dalla prossima stagione. I tabloid tornano a scrivere del tecnico che vedono in partenza dalla Juventus, e se fosse vero sarebbe l’inizio di un valzer degli allenatori che, a livello di italiani, potrebbe coinvolgere anche Antonio CONTE. La dirigenza bianconera non sembra comunque dar peso alle voci inglesi (ce ne sono anche a proposito di RUGANI) e continua a pensare al futuro. Ecco quindi che EMRE CAN del Liverpool rimane un obiettivo preciso, così come GIMENEZ, difensore uruguayano dell’Atletico Madrid, e CRISTANTE dell’Atalanta. Con il Cagliari c’è stato un colloquio per BARELLA, obiettivo anche della Roma. E a proposito del club giallorosso, ALISSON ha fatto sapere che non si muoverà fino a giugno, nonostante l’interessamento di società del calibro di Real Madrid, Liverpool e Paris SG. In estate se ne potrà riparlare e se a Trigoria arrivasse un’offerta superiore ai 40 milioni di euro, i collaboratori del presidente Pallotta sarebbero disposti ad ascoltarla. Per il terzino, che verrà preso solo se partirà BRUNO PERES, ai nomi di DARMIAN e JUANFRAN, obiettivi non facili da raggiungere a gennaio, si è aggiunto quello di BERESZYNSKI, polacco della Sampdoria. Non solo VERDI, affare che per il Napoli dovrebbe sbloccarsi la prossima settimana. I collaboratori di De Laurentiis continuano a lavorare anche per il futuro. Ecco quindi che è sempre vivo l’interesse per DOLBERG, attaccante classe 1997 dell’Ajax, club con il quale la dirigenza campana ha parlato anche per l’esterno YOUNES. Per MERTENS è invece pronto un rinnovo di contratto a 5 milioni a stagione, con l’eliminazione della clausola rescissoria che ora c’è ed è di soli 28 milioni.

Massimiliano ALLEGRI in Premier League dalla prossima stagione. I tabloid tornano a scrivere del tecnico che vedono in partenza dalla Juventus, e se fosse vero sarebbe l’inizio di un valzer degli allenatori che, a livello di italiani, potrebbe coinvolgere anche Antonio CONTE. La dirigenza bianconera non sembra comunque dar peso alle voci inglesi (ce ne sono anche a proposito di RUGANI) e continua a pensare al futuro. Ecco quindi che EMRE CAN del Liverpool rimane un obiettivo preciso, così come GIMENEZ, difensore uruguayano dell’Atletico Madrid, e CRISTANTE dell’Atalanta. Con il Cagliari c’è stato un colloquio per BARELLA, obiettivo anche della Roma. E a proposito del club giallorosso, ALISSON ha fatto sapere che non si muoverà fino a giugno, nonostante l’interessamento di società del calibro di Real Madrid, Liverpool e Paris SG. In estate se ne potrà riparlare e se a Trigoria arrivasse un’offerta superiore ai 40 milioni di euro, i collaboratori del presidente Pallotta sarebbero disposti ad ascoltarla. Per il terzino, che verrà preso solo se partirà BRUNO PERES, ai nomi di DARMIAN e JUANFRAN, obiettivi non facili da raggiungere a gennaio, si è aggiunto quello di BERESZYNSKI, polacco della Sampdoria. Non solo VERDI, affare che per il Napoli dovrebbe sbloccarsi la prossima settimana. I collaboratori di De Laurentiis continuano a lavorare anche per il futuro. Ecco quindi che è sempre vivo l’interesse per DOLBERG, attaccante classe 1997 dell’Ajax, club con il quale la dirigenza campana ha parlato anche per l’esterno YOUNES. Per MERTENS è invece pronto un rinnovo di contratto a 5 milioni a stagione, con l’eliminazione della clausola rescissoria che ora c’è ed è di soli 28 milioni.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here