Tre kg di droga in casa, pusher arrestato ad Avellino

0
96

Un giovane di Mugnano di Napoli (Napoli) è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Avellino con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione, dove gli agenti hanno fatto irruzione dopo settimane di indagini e appostamenti, sono stati trovati quasi 2 kg di hashish suddivisi in 18 panetti nascosti in una intercapedine del ballatoio. Nel corso della perquisizione, scoperti anche 850 grammi di marijuana in tre buste di cellophane termosaldate, nascosti in un incavo ricavato nel muro dove era installata un’autoclave. Il 25enne, incensurato, aveva avviato una fiorente attività di spaccio: oltre che presso la propria abitazione, molto spesso raggiungeva i suoi clienti, molti giovani ed anche numerosi pregiudicati locali, direttamente a domicilio. Al pusher sono stati anche sequestrati 2 mila euro.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here