GIORNATA DELLA MEMORIA, IL RICORDO AD 80 ANNI DALLE LEGGI RAZZIALI IN PREFETTURA

0
101

“Esclusi per legge. Riflessioni a 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali” è stato questo il titolo dell’incontro che si è tenuto in Prefettura a Benevento. Presenti all’incontro autorità civili e militari e gli alunni del liceo musicale Guacci.

Un momento di riflessione, in occasione della giornata della memoria, per onorare le vittime dell’Olocausto.

Sono trascorsi ottant’anni dalla promulgazione delle leggi razziali in Italia e questo non è mai stato dimenticato e deve essere monito per il futuro, perché errori del genere non vengano mai più commessi dall’umanità. La tolleranza delle diversità è il fulcro per abbattere le discriminazioni e la paura dell’altro!” così il prefetto Paola Galeone.

Il procuratore capo Aldo Pollastro ha invece sottolineato l’importanza di insegnare ad accettare e promuovere la ricchezza delle differenze, invece di respingerle e rifiutarle. “Questa” – ha concluso “è la chiave per un futuro migliore per voi giovani della società di oggi e domani!”

Una giornata all’insegna della solidarietà e del ricordo, perché lo sterminio degli Ebrei sia memoria per un domani migliore.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here