Il maltempo cala il tris

0
526

Il maltempo cala il tris: 3 giorni di pioggia e neve, anche a bassa quota. Una perturbazione di origine Nordeuropea ha raggiunto l’Italia. Nei prossimi tre giorni seminerà piogge, temporali e nevicate su gran parte delle regioni. Soltanto il Piemonte, l’Abruzzo, il Molise e la Puglia sembrano essere le regioni che vedranno meno precipitazioni. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che da oggi a sabato cadrà tantissima pioggia su Nordest, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Lombardia orientale, Sicilia, Sardegna e Calabria. Potranno verificarsi locali nubifragi sulle regioni centrali, come in Toscana e tra Lazio e Campania.

La neve cadrà copiosa sulle Alpi orientali dai 700 metri fino a valle nella giornata di sabato. Sull’Appennino dai 1000 metri fino a 4/600 metri il 3 febbraio. Possibilità di neve fino in pianura sull’Emilia nelle prime ore di sabato, come a Bologna. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it annuncia che con l’inizio di febbraio aria fredda di estrazione artica inizierà a riversarsi sull’Europa e quindi a raggiungere anche parte dell’Italia. Almeno fino al 10/13 del mese una serie di perturbazioni atlantiche verranno alimentate dall’aria fredda, con il maltempo che colpirà parecchie regioni e la neve che potrebbe scendere fino a quote pianeggianti.

adnkronos.com

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here