ilmeteo.it. Vortice polare sull’Italia

0
340

La primavera può attendere. Inverno in grande spolvero a febbraio. Gli ultimi aggiornamenti previsionali dei principali modelli meteo, tra cui il prestigioso ECMWF, mostrano scenari davvero perturbati e gelidi per il secondo mese dell’anno. Nel corso del primo fine settimana – spiegano gli esperti del sito ilmeteo.it – l’aria fredda in ingresso dalla porta della Bora porterà neve fino a bassa quota tra Emilia Romagna e Veneto meridionale.

5-9 FEBBRAIO – Dopo il primo fine settimana di febbraio, ecco che un nuovo e più importante affondo perturbato potrà raggiungere l’Italia. Lunedì la neve interesserà il Piemonte e la Lombardia fino a 200-250 metri, imbiancando l’Appennino ligure e i settori alpini. A seguire, la neve potrà cadere a tratti abbondante anche lungo l’Appennino Centrale e nuovamente al Nordest, fino a quote basse.

11-15 FEBBRAIO – Entro la metà del mese dovrebbe verificarsi un’irruzione di aria più fredda continentale (proveniente quindi dai settori Nordorientali del continente europeo). In questo caso, lungo le regioni adriatiche centro-meridionali potrebbe nevicare fino a quote molto basse.

TEMPERATURE – Valori termici in diminuzione.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here