Maltempo: domenica breve tregua, poi una nuova perturbazione

0
150

Domenica breve tregua per il maltempo durante la giornata, ma in serata è previsto un nuovo peggioramento a cominciare dalle regioni nord-occidentali e successivamente sul resto della penisola martedì e mercoledì. Le temperature saranno in diminuzione e il clima invernale si ripresenterà soprattutto al Centro-Nord. Almeno fino a metà della prossima settimana, comunque, una circolazione di bassa pressione provocherà tempo variabile e perturbato. Nelle prossime ore – spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo – ci sarà un temporaneo rialzo della pressione che su molte regioni favorirà un miglioramento del tempo. A Nord-Ovest un afflusso di aria più umida potrà invece essere accompagnato, specialmente tra domenica sera e lunedì, da qualche debole nevicata fino a quote collinari. Nei primi giorni della prossima settimana una nuova perturbazione in arrivo dalla Spagna riguarderà gradualmente l’Italia, con venti relativamente miti sulle regioni meridionali. Domani al mattino sono previsti banchi di nebbia nelle valli del Centro e sulla pianura veneta, piogge isolate in Liguria. Ampie aree di cielo sereno al Centro e sul Nord-Est. In giornata occasionali piogge nel sud della Campania, precipitazioni sparse nelle zone centrali e orientali della Liguria, su ovest Emilia e Piemonte sud orientale, nevose sopra 600 metri circa. La sera deboli precipitazioni isolate anche sulla Lombardia, nevose a quote collinari. In Piemonte, sulla Liguria e nell’ovest della Lombardia lunedì ci sarà cielo molto nuvoloso, con qualche debole precipitazione intermittente, nevosa sopra 200-300 metri. Sulle regioni del Centro-Sud cielo da poco nuvoloso a nuvoloso, locali piogge sul centro ovest della Toscana. Sulle isole cielo nuvoloso, con qualche pioggia sulla Sardegna tirrenica e nel sud della Sicilia.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here