Cestistica, è una grande vittoria: Parete ko dopo un supplementare

0
57
Vittoria sofferta ma dal grande valore per la Miwa Energia Cestistica Benevento che ha sconfitto al Pala Parente il Basket Parete dopo un overtime. I sanniti si sono imposti sul punteggio di 85-78 dopo un’ottima prima parte di gara a cui ha fatto da contraltare una seconda parte in cui gli ospiti le hanno provate tutte per portare a compimento il colpaccio.  All’intervallo lungo la Miwa era infatti in vantaggio 49-40, con un margine di +9 dilapidato nei successivi due periodi anche per meriti ascrivibili al Parete, squadra che staziona stabilmente ai vertici del girone. Miglior realizzatore in casa Benevento è risultato ancora una volta Pietro Iarrriccio con 23 punti, seguito da Cavallaro a 22 e da Cavalluzzo a 17. Soddisfatto a fine gara coach Annecchiarico che era consapevole delle insidie e aveva già messo tutti in guardia per un confronto arduo:
“La cosa che mi piace evidenziare è che questa squadra nei momenti importanti sa ritrovarsi e con grande mentalità porta a casa vittorie cruciali. Avevamo di fronte un buonissimo avversario, che sta facendo molto bene in questo campionato. Ciò non toglie che adesso si entra in una fase molto calda del torneo quindi tutte le partite vanno affrontate con grande determinazione per rispetto soprattutto del pubblico sempre più numeroso e caldo che ci segue nelle gare casalinghe e della famiglia Miwa che tanti sacrifici sta facendo per seguirci in un percorso entusiasmante”
Miwa Energia Cestistica Benevento – Basket Parete: 85-78 (25-19, 24-21, 13-20, 12-14, t.s. 11-4)
Miwa Energia Benevento: 
Iarriccio 23, Marallo ne, D’Aronzo , Cavuoto 7, Accettola 5, Bosco ne, Marino 9, Liparulo, Cavalluzzo 17, De Martino 2, Cavallaro 22, Spagnuolo. Coach: Bruno Annecchiarico

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here