DEL BASSO DE CARO: “NOI IL GOVERNO DEL FARE”

0
44

“Lo schema tripolare che si è venuto a creare alle prossime elezioni politiche non produrrà vincitori”. Ad affermarlo è il Sottosegretario di Stato Umberto Del Basso De Caro nel corso della inaugurazione del Circolo PD a Frasso Telesino in memoria di Lino Massaro. ” Il centrodestra, diviso praticamente su ogni argomento, è sintomo di non coesione politica. Il primo gruppo parlamentare dovrebbe essere quello del Partito Democratico: una forza responsabile, seria e solida a cui è contrapposto il populismo, la demagogia e le fake news. Sento parlare di grandi promesse elettorali: ma non so con quali coperture economiche potranno realizzare queste promesse. Quindi  per me sono solo sciocchezze dette  in libertà a cui non bisogna credere”. Poi il Sottosegretario ha affermato: “La crisi iniziata nel 2008 sta ad oggi verso la fine del tunnel; vi è una inversione di tendenza. Eravamo con il segno meno in tutti gli indici di mercato e non solo. Oggi invece abbiamo solo segni più. E bisogna cercare di dare all’Italia un Governo di continuità che ha dato è sta dando risultati positivi che sono sotto gli occhi di tutti. Disastrosi sono invece i risultati delle amministrazioni  a guida cinque stelle. Sono stati messi alla prova e sono un fallimento. Urge dunque opporre un argine democratico fatto di ragionevolezza e senso di appartenenza. La capacità di ascolto deve essere superiore al livello di ira altrimenti si tradurrà in voto di protesta”. Da qui le conclusioni di Del Basso De Caro: ” L’Alta capacità Napoli-Bari è arrivata a Frasso Telesino, ed è capolinea del secondo lotto e partenza del terzo lotto. Il Governo ha fatto molto di più del suo dovere a fronte delle chiacchiere. Noi siamo stati il Governo del fare”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here