De Girolamo:”tutti mastelliani? No,Mastella morirà forzista” 

0
1147

“Nel Sannio morirete tutti ‘mastelliani’? No, al massimo, credo che sarà Mastella a morire forzista”. Così la parlamentare sannita Nunzia De Girolamo, sparita dalle liste azzurre in Campania e candidata nel collegio di Bologna-Imola, ha risposto ai giornalisti a Benevento. “Mi auguro – ha detto poi l’ex ministro – che tutti quelli che in Campania e nel resto del Paese hanno aderito a Forza Italia ci resteranno e non utilizzeranno il partito come un autobus”. “Alle scorse politiche – ha aggiunto De Girolamo – qui nel Sannio, con me candidata, Forza Italia ottenne il 27%. Ora, con l’avvento di Mastella che ha aderito a Forza Italia, e di sua moglie Sandra candidata al Senato, oltre alla presenza come coordinatore della campagna elettorale dell’onorevole Fulvio Martusciello, credo che il partito debba aumentare di dieci punti percentuali”. “Il mio augurio è quanto meno di restar al 27% perché ciò significherebbe essere eletta automaticamente anche in Campania, pur ricoprendo il secondo posto in lista nella mia regione”. Per evitare spaccature all’interno di Forza Italia la De Girolamo si è precipitata dall’Emilia nel Sannio per incontrare un centinaio di amministratori locali della provincia di Benevento i quali, per protestare contro le scelte delle candidature, sono intenzionati “a votare per Forza Italia solo alla Camera e non al Senato, dove è stata candidata Sandra Lonardo Mastella”. Tra i primi a protestare è stato il sindaco di Castelfranco in Miscano, Antonio Pio Morcone, che ha chiaramente detto che il suo impegno per il partito sarà alla Camera dei Deputati.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here