Viola obbligo di dimora: domiciliari per un 37enne. Due denunce per furto e ricettazione

0
66

I Carabinieri hanno tratto in arresto R.G., un 37enne di Sant’Angelo a Cupolo, già noto per i suoi trascorsi penali. La persona colpita dalla misura restrittiva si è reso responsabile di reiterate violazioni alla misura dell’obbligo di dimora al di fuori della provincia di Benevento. I militari, dopo averlo rintracciato, lo hanno tradotto preso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

A San Giorgio del Sannio, i Carabinieri di quella Stazione hanno invece denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento due persone: M.P., un 53enne e R.N., un 37enne, entrambi noti ai militari perché pregiudicati, per il reato di furto e ricettazione. Entrambi, sono stati sorpresi a bordo di un’Alfa Romeo 147, all’interno della quale i carabinieri hanno rinvenuto vasellame e barattoli di vernice, che poi hanno accertato essere di provenienza furtiva. Nel contempo il conducente dell’autovettura è stato deferito anche per guida senza patente, poiché revocata dalla Prefettura di Benevento. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here