Airola e Limatola le prossime tappe del tour di Valentino

0
52

DOMANI TAPPE AD AIROLA E LIMATOLA
VALENTINO: “STABILIZZAZIONE PRECARI SANITA’ ENNESIMA PROMESSA MANTENUTA”

Nella giornata di domani il camper di Carmine Valentino, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Benevento, farà tappa adAirola e Limatola.

Alle 10.00 Valentino sarà al mercato cittadino di Airola in compagnia di Giulia Abbate, candidata al Senato della Repubblica nel collegio uninominale di Benevento e Santa Maria Capua Vetere.

Il camper farà quinti tappa alle 17.00 a Limatola dove, presso il ristorante Exclusivitè, Valentino interverrà nel corso dell’incontro dal titolo “Il Sannio una priorità” assieme ai candidati Assunta Mele (plurinominale Camera), Giulia Abbate ed Umberto Del Basso De Caro (plurinominale Camera).

Alle 19.00 poi Valentino sarà nuovamente ad Airola dove presso il teatro comunale è in programma un evento organizzato dal locale circolo del Partito Democratico ed al quale prenderanno parte anche i candidato Giulia Abbate e Umberto Del Basso De Caro.

“Limatola ed Airola – ha commentato Valentino – rappresentano sicuramente due tappe importanti del mio viaggio nei comuni del collegio. Due centri accomunati da una problematica comune, che è quella dell’occupazione, e da un passato segnato da un fragile sviluppo industriale.

Sono convinto che il tema del lavoro debba segnare l’agenda politica di tutti i candidati. Per quanto mi riguarda, credo che si debba lavorare su di un sistema creditizio amico che supporti i nostri imprenditori, patrimonio strategico di fondamentale importanza per lo sviluppo del Sannio. Allo stesso tempo vanno incentivate le iniziative micro-imprenditoriali, e questo il governo lo sta facendo già con misure come ‘Resto al Sud’ che a tre settimane dall’apertura dello sportello web per la presentazione dei progetti ha già fatto registrare più di 5 mila domande.

Ed in ultimo, ma non per importanza, puntando su comparto agricolo ed indotto turistico. Il Sannio è agricoltura di qualità, eccellenze enogastronomiche e terra di storia e tradizioni. Su questi elementi va costruita una economia che valorizzi il Made in Sannio e crei nuove opportunità di lavoro.”

“E se penso al tema dell’occupazione, non posso che salutare con soddisfazione – ha concluso Valentino – l’importante notizia della sottoscrizione da parte del governatore De Luca dell’accordo per la stabilizzazione di 1.200 lavoratori precari della Sanità. Ennesima promessa mantenuta da parte del centrosinistra”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here