Poste. Corrispondenza a giorni alterni: sciopero degli addetti al servizio recapito

0
168

Giornata di sciopero per il personale applicato al settore PCL di Benevento e Provincia con una manifestazione, insieme ai sindacati Slc Cgil, Uil Poste e Failp Cisal, dinnanzi al centro di smistamento sito in via dei Longobardi.

Dalle 5:00 di questa mattina il personale sciopera contro quanto previsto dal decreto legge 2015 del Governo Renzi che riguarda la corrispondenza a giorni alterni con tagli di trasferimenti fondi e di circa 70 posti di lavoro. I dipendenti chiedono un incontro con l’azienda in seguito al mancato accordo sulla vertenza posta in essere dai sindacati lo scorso 15 novembre.

“L’azienda riveda il progetto – afferma Rosita Galdiero della Cgil – è l’inizio di una protesta più ampia”; mentre i segretari provinciali Failp/Cisal Enzo Mazzeo, Slc/Cgil Giovanni Romano: “Il progetto prevede, a fine dell’implementazione di tutti i centri di Benevento, un taglio di circa 70 posti di lavoro con tutte e conseguenze possibili in termini di eccedenze di personale e servizio al cittadino ridotto, nonostante la tassazione rimane invariata. Risultato finale: tasse uguali-minor servizi”. 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here