Mediaset. Benevento, che rabbia su Cataldi era rigore

0
170

Graziano Cesari analizza così gli episodi dubbi del match: “Al 62′ contatto dubbio nell’area dell’Inter tra Cataldi e Ranocchia. Il giocatore del Benevento fa un tunnel all’avversario che lo colpisce con la gamba destra. Strano che non sia stato fatto ricorso al Var. Anche al 70′ il Var si astiene e non interviene su un contatto netto tra Tosca ed Eder sul risultato di 2-0 per l’Inter. Infine nel primo tempo c’è un contatto tra Sandro e Perisic nell’area nerazzurra. Il giocatore del Benevento non protesta e non chiede il rigore, ma il disturbo dell’esterno dell’Inter c’è”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here