Visita Papa Francesco a Pietrelcina. Ecco il programma

0
1319

Venerdi 23 febbraio, alle ore 16,00, nella sala consiliare del Comune di Pietrelcina, alla presenza del Sindaco, si è riunito il tavolo tecnico per la visita del Santo Padre nella Terra natale di Padre Pio, presieduto dal Vice Questore Vicario dott. Vincenzo Raimo, con la presenza della dott.ssa Maria DE FEO, Capo di Gabinetto della Prefettura, di Mons. Francesco Iampietro, Vicario della Diocesi di Benevento, di Fra Fortunato Grottola, Guardiano del Convento dei Padri Minori Cappuccini di Pietrelcina, del Ten. Col. Giuseppe Izzo, Comandante del Reparto Operativo c/o il Comando Prov/le Carabinieri di Benevento, del dott. Giovanni Fantasia, Comandante del Corpo della Polizia Municipale di Benevento, dei dirigenti della Polizia di Stato, dei rappresentanti del Vigili del Fuoco, ASL, “118”, Protezione Civile, Misericordie ed Associazioni.

Dopo un’ampia e circostanziata esposizione, il dott. Raimo, che ha evidenziato l’importanza eccezionale dell’evento, nonché la sua complessità, elencandone le possibili criticità, ha preso atto della disponibilità dei presenti, invitandoli a successivi incontri per completare, con i loro autorevoli suggerimenti, il piano di sicurezza e mobilità tendente a rendere agevole il flusso dei pellegrini ed assicurarne, nel contempo, sicurezza e serenità necessaria.

Alla riunione hanno partecipato anche i Sindaci di Pago Veiano e Pesco Sannita.

Si comunica che, in occasione della Visita del Santo Padre, Papa Francesco, il giorno 17 marzo, alle ore 7,00, a Pietrelcina, località Piana Romana, i pellegrini che vorranno condividere la gioia dell’incontro con Sua Santità e vivere un forte momento di spiritualità, possono accedere ai luoghi senza alcuna prenotazione, gratuitamente e, onde meglio fruire dell’accoglienza, è consigliabile anticipare l’arrivo.

I pullman potranno arrivare in prossimità della località per il carico e scarico dei pellegrini e saranno, altresì, assicurate navette dai parcheggi.

Vi saranno in attesa dell’evento ed a seguire momenti di preghiera e Messe come da programma allegato.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here