AGGRESSIONE A EXTRACOMUNITARIO, DENUNCIATI DUE GIOVANI PER LESIONI GRAVI

0
261

Due dei quattro giovani fermati per l’aggressione al 22enne gambiano, che è stato colpito all’altezza del ponte Sabato in via Napoli Martedì scorso, sono stati denunciati per lesioni gravi.
Per il gambiano sono stati, infatti, necessari dei punti di sutura al capo, soccorso dai sanitari del 118 che, allertati da dei passanti, lo hanno trasferito all’ospedale Fatebenefratelli di Benevento.
Differenti le versioni dei giovani fermati da una volante della polizia con quanto dichiarato, invece, dall’extracomunitario, il quale avrebbe riferito di essere stato inseguito e colpito da una pietra alla testa senza alcun motivo, mentre faceva ritorno al centro d’accoglienza in cui è ospitato, in Via Cocchia.
I due indagati, difesi dall’avvocato Leone, ribadiscono di contro che vi è stato un diverbio con lo straniero e che l’aggressione non ha alcuna motivazione politica o matrice razzista.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here