RITROVATO IN UN POZZO IL CORPO SENZA VITA DEL 28ENNE SCOMPARSO

0
3670

Gli esperti del Nucleo Speleo Alpino Fluviale dei Vigili del fuoco hanno rinvenuto in un pozzo a San Leucio del Sannio il corpo del 28enne E.F scomparso ieri sera.

Le ricerche erano state avviate le ricerche da parte dei Carabinieri della locale stazione diretti dal Maresciallo Capo Vincenzo Solla, e dagli stessi vigili del fuoco, dopo la denuncia dei familiari che non lo hanno visto rientrare a casa.

Il giovane, infatti, aveva fatto perdere le proprie tracce dalla tarda serata di martedì.
Da subito le ricerche si sono concentrate in un appezzamento agricolo limitrofo, dove è stata individuata una cisterna colma d’acqua che si è accumulata dopo le abbondanti piogge di questi giorni.

Ad un tubo del pozzo, appeso, è stato ritrovato  il giaccone che il ragazzo indossava al momento della scomparsa.

Da questo indizio sono partite le successive ricerche che hanno consentito di ritrovare  il corpo dello sfortunato 28enne in un pozzo scavato in un fondo agricolo di contrada “Pietrozolli” a San Leucio del Sannio.

Gli inquirenti sono al lavoro per capire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here