“Io sono legale” di Legambiente e RE.MA.Plast contro l’uso di shopper illegali

0
45

Al via la campagna di sensibilizzazione e informazione per una spesa consapevole “Io sono Legale”, promossa da Legambiente e RE.MA.Plast, con la collaborazione di Novamont, contro l’uso di shopper illegali. L’iniziativa si svolgerà sia nei maggiori mercati rionali della regione che nelle scuole per spiegare a cittadini, studenti e commercianti l’importanza dell’uso di shopper biodegradabili e compostabili, obbligatori per legge, e dei pericoli derivanti dall’uso di quelli illegali, ancora realizzati in plastica. Mercoledì mattina, in piazza Risorgimento a Benevento , è avvenuta la distribuzione di materiale informativo oltre a sacchetti biodegradabili e compostabili a cittadini e commercianti. La caccia agli shopper illegali che circolano spesso indisturbati nel nostro paese è una guerra logorante, condotta da tempo dalle forze dell’ordine. Ma cosa si nasconde dietro un semplice sacchetto di plastica per la spesa, uno di quelli che in Italia per legge dovrebbe essere compostabile? I numeri di questa “filiera nera”sono impressionanti: circa la metà dei sacchetti in circolazione, secondo le stime,sono ancora illegali: 40 mila tonnellate di plastica, una perdita per la filiera legale dei veri shopper bio pari a 160 milioni di euro, 30 solo per evasione fiscale.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here