IN CARCERE IL 47ENNE DETENUTO AI DOMICILIARI PER VIOLENZA SESSUALE: PROVVEDIMETO ESEGUITO DAI CARABINIERI DI MONTORO SUPERIORE.

0
58

Si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino per un 47enne di Montoro detenuto ai domiciliari per il reato di violenza sessuale commessa in Serino nel 2014 e pertanto condannato alla pena di 4 anni e 4 mesi.

Il provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino è scaturito dal rigetto del ricorso da parte della Corte Suprema di Cassazione.

Pertanto, nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dall’Autorità Giudiziaria e, dopo le formalità di rito, il 47enne è stato tradotto in carcere per l’espiazione della pena residua.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here