Sabato a Benevento il Prof. Paolo Casavola – Presidente Emerito della Corte Costituzionale

0
56

Con la manifestazione che si svolgerà sabato prossimo nell’auditorium Sant’Agostino in Via de Nicastro a Benevento l’Università degli Studi del Sannio intende da una parte celebrare il settantesimo anniversario della Costituzione repubblicana dall’altra festeggiare il ventesimo anniversario della sua fondazione (1998-2018).

Un’intera giornata sarà dedicata alle due ricorrenze.

Dopo il saluto del Magnifico Rettore, prof. Filippo de Rossi, vi saranno gli interventi dei professori Paolo Caretti dell’Università di Firenze e Roberto Romboli dell’Università degli Studi di Pisa, mentre nel pomeriggio relazioneranno il prof. Gaetano Pecora dell’Università degli Studi del Sannio ed il prof. Pietro Ciarlo dell’Università degli Studi di Cagliari. Interverrà anche l’On. Roberto Costanzo.

Nel corso della manifestazione saranno ricordati i parlamentari costituenti sanniti ed irpini e saranno consegnate speciali onorificenze ai primi laureati dell’Ateneo del Sannio.

L’intervento su cui si incentra la manifestazione sarà quello avente per teme “Etica e Costituzione”, che sarà svolto dal prof. Francesco Paolo Casavola, Presidente emerito della Corte costituzionale.

Il prof. Casavola è il più illustre romanista vivente. Nato a Taranto nel 1931, dal 1998 è presidente dell’Istituto della Enciclopedia italiana e da oltre cinque anni Presidente del Comitato Nazionale di Bioetica.

Nel febbraio del 1986 è stato eletto giudice della Corte costituzionale e dal 1992 al 1995 ne è stato Presidente. E’ stato estensore di  numerose sentenze che toccano i temi del diritto di famiglia, dell’ordinamento scolastico ed universitario, delle leggi elettorali e del referendum abrogativo.

Particolarmente significative sono quelle che hanno formulato pe la prima volta il principio costituzionale supremo della laicità dello Stato.

E’ autore di numerose pubblicazioni sulla storia del pensiero dei giuristi romani ed è un convinto sostenitore dell’insostituibile contributo della cultura storica nella formazione del giurista odierno.

La sua presenza in Città darà un significativo contributo alla manifestazione indetta dal Rettore e dall’Università del Sannio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here