UniFortunato. Riunione del Comitato di Ricerca di Ateneo, ospite d’onore Roberto Giacobbo

L’Università Giustino Fortunato ha organizzato per Martedì 18 dicembre alle ore 12.30 la prima riunione del Comitato scientifico del Centro di Ricerca e Applicazione Tecnologica di Ateneo sulla didattica e sul patrimonio culturale dell’Unifortunato. 

L’incontro rappresenta l’occasione per illustrare alla stampa le attività che il Centro di Ricerca promuove e per tracciare un primo bilancio alla presenza dei prestigiosi componenti del Comitato Scientifico.

All’incontro interverranno i membri del Comitato Scientifico, tra i quali: Livio Zerbini – Università di Ferrara e Direttore del Centro di Ricerca; Roberto Giacobbo – Autore e Divulgatore Mediaset; Ettore Janulardo – Storico dell’arte; Antonella Nuzzaci – Università dell’Aquila; Ioan Piso – Università Babe-Bolyai di Cluj-Napoca; François Vellas – Università di Tolosa

Il Centro di Ricerca e Applicazione Tecnologica di Ateneo sulla didattica e sul patrimonio culturale si pone come fine lo studio, la valorizzazione e la promozione dell’Arco di Traiano e della Via Traiana, nonché del Patrimonio Storico-Archeologico di Benevento e della Campania, in campo nazionale e internazionale, sostenendo e realizzando programmi e progetti comuni di ricerca, formazione e gestione. Il Centro, altresì, promuove lo sviluppo della didattica nel campo della multimedialità e dell’e-learning, anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie, in coerenza con le linee strategiche degli organi di Ateneo.

Nel pomeriggio, poi, nel corso di una cerimonia che si svolgerà a partire dalle 16.30, l’UniFortunato consegnerà il Fortunato d’Oro a Roberto Giacobbo, noto giornalista televisivo e divulgatore scientifico, nonché conduttore di Voyager e Freedom “Oltre il Confine”.

Il Fortunato d’oro è un riconoscimento che viene conferito ad esponenti del mondo della cultura che operano in diversi campi sociali e che con la loro azione contribuiscono allo sviluppo e alla crescita del territorio nazionale.

 

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here