Abitazione in fiamme, muore un clochard 60enne

Nonostante i soccorsi, non c’è stato nulla da fare per un clochard 60enne, deceduto per asfissia in una abitazione avvolta dalla fiamme ad Amorosi (BN).

Sul posto i vigili del fuoco che hanno tentato di circoscrivere le fiamme ed una ambulanza del 118.

A lanciare l’allarme alcuni abitanti della zona la cui attenzione è stata attirata  dal fumo e dalle fiamme che fuoriuscivano dall’appartamento in via Alvignanello.

Sul posto è immediatamente giunta la Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Telese Terme e la Polizia Giudiziaria che sono al lavoro per stabilire le cause e le dinamiche di una vicenda dal tragico finale.

Dai primi riscontri l’incendio sembrerebbe partito dall’interno della struttura, probabilmente a causa di un corto circuito.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here