Nicola Boccalone ed Ettore Martini hanno inviato una lettera al Commissario straordinario per l’emergenza rifiuti in Campania

I consiglieri comunali Nicola Boccalone ed Ettore Martini hanno inviato una lettera al Commissario straordinario per l’emergenza rifiuti in Campania, Guido Bertolaso, e, per conoscenza, al prefetto di Benevento, per dissociarsi pubblicamente dalle dichiarazioni del sindaco di Benevento e di qualche altro consigliere comunale, nelle quali venivano fatti addebiti allo stesso commissario straordinario, relativamente alle decisioni assunte per superare la gravissima emergenza rifiuti che in questi giorni sta di nuovo interessando tutta la regione.«La situazione dello smaltimento dei rifiuti in questa regione – scrivono Boccalone e Martini – è il risultato di anni di latitanza delle istituzioni locali e frutto di una politica irresponsabile incapace di assumere provvedimenti doverosi e definitivi. Chi fa finta di ignorare tutto questo o vuole fare facile demagogia o è in cerca di capri espiatori per coprire precise responsabilità a tutti ben note. Le auguriamo buon lavoro e la esortiamo a continuare nella sua azione, senza tener conto di pretestuose polemiche».

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here