Campionato Nazionale Serie B1 femminile 2007/08.Nella prima giornata di B1 esordio vincente con l’Aragona.

Al termine di una settimana in cui l’Italia pallavolistica si è divertita ad inventare episodi e situazioni degni della soap opera Beautiful e a celebrare anzitempo un funerale in realtà mai messo in conto, l’Accademia da in campo dimostrazione di come la determinazione e la volontà possano essere più forti di ogni fattore esterno.Mentre gli avvoltoi che volteggiavo da una settimana sul PalaTedeschi abbandonavano mestamente i cieli di Benevento la furia delle ragazze di Uccio Carratù si abbatteva sul malcapitato Aragona che in poco più di un’ora di gioco usciva sconfitto con gli eloquenti parziali di 25-15, 25-10 e 25-18.Sempre a senso unico la gara con un Accademia scesa in campo con Mariangela Di Cecca al posto di Monica Pierantoni e Rosa Principe in luogo di Daniela Stabile, quest’ultima utilizzata solo per i giri di seconda linea.La multinazionale aragonese con cinque brasiliane, due russe e un’argentina in campo non riesce mai ad impensierire le beneventane ed arrivano così per l’Accademia i primi e quanto mai importanti 3 punti in classifica.Iniziato al meglio il cammino in campionato la società è ora più che mai determinata a risolvere quanto prima le difficoltà di questo inizio stagione per affrontare serenamente il difficile torneo di B1. Nei prossimi giorni sarà inoltre definita la posizione contrattuale di Monica Pierantoni.Sabato prossimo intanto il calendario propone già l’ostico derby di Aversa per l’Accademia, attesa dunque da una delle trasferte più difficili della stagione.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here