Emergenza idrica, opposizione deposita richiesta e firme per commissione d’inchiesta

Le firme raccolte sono 18, a fronte delle 16 necessarie. Questo perché all’iniziativa della minoranza si sono associati esponenti della maggioranza di centrosinistra.«E’ giusto – hanno fatto sapere in una nota i capigruppo del centrodestra – che sia il consiglio comunale, organo sovrano, a occuparsi di questo argomento, non per intentare processi ma per poter dare conto ai cittadini e agli elettori di ciò che è accaduto e di ciò che non deve più accadere.La richiesta di insediamento di una commissione d’inchiesta non va quindi intesa come atteggiamento persecutorio o punitivo ma come momento di approfondimento e di assunzione di responsabilità da parte della classe dirigente, di maggioranza e di minoranza».

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here